Il 13 giugno si terrà a Bari il Salone dei Vini del Sud dedicato interamente ai vini ottenuti da vitigni autoctoni del mezzogiorno.

“Radici Del Sud” è un multievento che si sviluppa nell’arco di più giornate, alcune dedicate agli incontri BtoB (8-10 giugno) fra i buyer e gli esperti esteri con i produttori di vino, ed altre dedicate alle sessioni del concorso (11-12 giugno) fra tutti i vini del Sud suddivisi per vitigno. Le degustazioni si svolgono rigorosamente alla cieca e sono condotte da due diversi panel di esperti, il primo composto da wine-buyer internazionali, l’altro formato da giornalisti nazionali ed esteri. Il particolare assetto delle giurie consente una lettura più immediata dei risultati del concorso: da una parte abbiamo il giudizio di chi tiene soprattutto conto delle tendenze di mercato e presta particolare attenzione all’appeal espresso dal vino in funzione delle richieste del mercato e dall’altra abbiamo la valutazione più disinteressata dei giornalisti di tutto il mondo che hanno modo di confrontarsi nel merito condividendo ciascuno le proprie impressioni”.

Il 13 giungo, presso l’UNA Hotel Regina (Torre a Mare), si svolgerà dunque la giornata aperta al pubblico con il seguente programma:

10.00 – 20.00 SALONE DEI VINI DEL SUD ITALIA – Banchi d’assaggio col produttore

– si accede previo l’acquisto del kit di degustazione comprensivo di bicchiere, sacca portabicchiere e quaderno (€15)

13.00 – 15.00 Servizio buffet

19.00 – 20.00 Conferenza e premiazioni dei vini vincitori della XI edizione del Salone dei vini autoctoni del Sud Italia

20.30 Apertura banchi d’assaggio (suddivisi per vitigno) dei vini presenti al concorso della XI edizione

21.00 Cena a buffet, realizzata da rinomati chef del Sud Italia

Costo dell’evento: 20 euro (comprensivi del coupon che comprende la degustazione dei piatti realizzati dagli chef ospiti).

 

Per ulteriori informazioni

http://www.radicidelsud.it