Le “Giornate Nazionali della Culturale dell’olio e del vino 2018”, in programma il 20 e il 21 aprile,  saranno ospitate presso il MArTA, Museo Archeologico Nazionale di Taranto.

“La kermesse culturale, nata dal protocollo d’intesa tra AIS Associazione Italiana Sommelier, MiBACT, MIUR e MIPAAF per l’edizione di quest’anno si focalizzerà sul nesso che intercorre tra cultura, formazione ed agricoltura: il vino e l’olio sono infatti senza dubbio i veicoli che assieme all’arte e alla cultura promuovono l’Italia nel mondo e che rappresentano il passato, il presente ed il futuro dell’economia nazionale.

Un programma quanto mai ricco quello delle “Giornate Nazionali della Cultura dell’olio e del vino” di quest’anno: nella due giorni si susseguiranno una serie di conferenze, banchi di degustazione e laboratori per diversi tipi di pubblico.

Si parte il 20 aprile, con visite guidate e laboratori didattici presso il MArTA sul tema “L’olio e il vino nella Taranto antica, tra cosmesi e arte culinaria”, secondo un programma che è stato concordato con gli istituti scolastici individuati dal MIUR. Durante la giornata vi saranno inoltre delle degustazioni di olio extravergine di oliva.

Il 21 aprile invece è rivolto a tutti e, in virtù del protocollo siglato con il MiBACT, l’ingresso al MArTA sarà completamente gratuito, sia per la partecipazione alle attività che per la visita alle collezioni permanenti”.

Per maggiori informazioni, visitare il sito