Sono tre le categorie premiate dagli “Errazuriz Wine Photographer of the Year” : “Produce”, “People” e “Place”. 

Ogni anno centinaia di immagini bellissime, scattate nei luoghi dove si produce il vino, concorrono per aggiudicarsi l’ambito premio. Quest’anno i premi sono andati allo spagnolo Oscar Oliveras, “A grape view – Filling up of Semillon grapes ready to be pressed at the cellar” (sezione “Produce”), all’australiano Victor Pugatschew, “Pressing the pinot noir – Pushing the pinot out of the tank at Hoddles Creek vineyard”, (sezione “People”) e a all’ucraina Lana Svitankova, “Vanishing craft – Part of cooperage facility at winery in Porto. Every year number of professionals working with barrels is dwindling” (sezione “Place”). 

Il premio, nato nel 2011, vuole premiare il mondo del vino visto nella sua semplicità, nei gesti e nel lavoro quotidiano di quanti sono impegnati con passione e dedizione nel lavoro di vignaiolo, dalla vendemmia alla pigiatura, dalla tostatura delle botti in legno al lavoro in cantina di enologi e produttori.

Fonte: winenews.it