La Cantina è situata a Lucera, in un’azienda agricola dell’Ottocento che Alberto Longo ha scelto come sede della sua azienda ed ha ristrutturato con l’obiettivo di produrre vini di qualità e offrire un’accoglienza qualificata e professionale.

alberto longo

Registri manoscritti conservati in azienda dimostrano che qui sorgeva l’antica cantina, attiva dal 1906 fino alla metà degli anni Sessanta, dei Cavalli, importante famiglia di Lucera.

In quelle che un tempo erano utilizzate come fosse del grano, oggi sono custoditi impianti altamente tecnologici, in grado di controllare e di gestire ogni fase della produzione dalla vinificazione all’imbottigliamento.

Suggestiva la barricaia, dove luce, temperatura e umidità controllate garantiscono al vino condizioni ottimali per l’affinamento.

All’esterno, l’incantevole panorama del castello di Lucera e i filari di Falanghina, Montepulciano, Bombino Bianco e Nero di Troia, che raccontano con rinnovato valore la storia di questi territori straordinari.

Una quercia del XIII secolo, catalogata fra gli alberi secolari dal WWF, domina la cantina e il vigneto con le sue fronde maestose.

L’Azienda Agricola Alberto Longo vanta una superficie di 35 ettari di vigneti, suddivisi fra la Fattoria Cavalli e la Masseria Celentano, entrambe in prossimità di Lucera.

Emblemi della scelta di qualità che contraddistingue l’azienda sono il sistema di allevamento a cordone speronato, la bassa resa per ettaro, la raccolta rigorosamente manuale. A Lucera hanno trovato il loro habitat ideale i vitigni autoctoni come Montepulciano, Bombino Bianco e Nero di Troia, insieme a Falanghina.

Lungo la strada che conduce a Masseria Celentano si riconoscono gli incantevoli filari di Negroamaro, Merlot, Sirah, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Montepulciano.

Condividi!